NESTAR iniziative

Il Canada: mercato di riferimento per l’export di prodotti agroalimentari made in Italy

Oramai è cosa ampiamente dimostrata che, per le nostre aziende, uno dei pochi modi per invertire un trend negativo o asfittico dei risultati di vendita e, soprattutto, di marginalità sta nel puntare a mercati esteri particolarmente performanti sui quali esercitiamo ancora una indiscussa fama del meglio che si possa acquistare.

Tra i mercati internazionali più promettenti, quello del Canada è un sicuro riferimento per i prodotti agroalimentari ( e non solo) made in Italy di cui i vini rappresentano il motore trainante dell’export italiano verso quel Paese (più del 50% del totale). (continua…)

1500 pagine per il settore lattiero-caseario

 «L’ attenzione ai costi ed al controllo degli stessi durante le fasi di lavorazione e a prodotto ultimato costituiscono una chiave primaria di conoscenza per affrontare temi molto sensibili quali l’aumento delle marginalità per prodotto o per famiglie di prodotto. La decisione di mantenere o meno in vita una linea produttiva la cui analisi porta a considerarla (continua…)

USA e Cina? Nel benessere, Canada al top.

Misurare il benessere, ormai lo sanno anche i muri, vuol dire andare oltre il Pil. Andare oltre il prodotto interno lordo non significa dimenticarlo, ma completarlo con indicatori che considerino tutto ciò che il Pil non cattura. (continua…)

La gestione della conoscenza aziendale

La capitalizzazione e la diffusione della conoscenza in azienda è un tema molto importante in quanto molti sono i vantaggi che si possono ottenere a fronte di una buona gestione della stessa. Utilizzando un sistema come AuraPortal affiancato ad una buona progettazione, questa gestione ne è il risultato naturale con la possibilità di raggiungere livelli di eccellenza assoluti. (continua…)

Principi di “pensiero snello”

Misurare è la prima attività da svolgere per potersi migliorare e lo scopo è quello di ottimizzare tutte le attività aziendali.
La produzione, come le attività di ufficio, per poter rispondere in economia alle richieste con mix e tempi sempre diversi da parte del cliente (il mercato è cambiato e i concorrenti sono aumentati !) deve essere correttamente progettata sia in termini di layout che di gestione delle attività. (continua…)